Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Madonna col Bambino e San Giovannino

GiovanBattista Piranesi

(Mogliano Veneto 1720 ─ Roma 1778)

“Madonna col Bambino e San Giovannino”
Incisione originale all'acquaforte e maniera di lavis da un soggetto di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino, proveniente dalla “Raccolta di alcuni disegni del Barbieri da Cento detto il Guercino, incisi in rame, e presentati al singolar merito del Sig.Tommaso Jenkins pittore, ed Accademico di S.Luca, in atto di respetto e d'amicizia dall'architetto e suo coaccademico: Gio.Battista Piranesi.”, opera pubblicata a Roma nel 1764 dall'editore Salomoni e di cui Piranesi incide il frontespizio, due soggetti dal Guercino ed uno da Pietro Leone Ghezzi.
Bellissimo esemplare in prima tiratura, stampato con una magistrale inchiostratura bicolore ed un forte effetto “lavis”su carta vergata recante filigrana “Giglio nel doppio cerchio e lettera A” riconducibile a produzione cartaria romana del XVIII secolo e tipica delle tirature coeve delle opere piranesiane, con grandi margini oltre l'impronta della lastra, alcune tracce di sporco e toccature agli angoli bassi oltre che una piccola macchia di ruggine nella parte destra del campo inciso, ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione.

Bibliografia:

Bettagno “Piranesi. Incisioni,rami, legature, architetture” Vicenza 1978 pag.53-55.
Ficacci “GiovanBattista Piranesi. The complet etchings” Koln 2000 pag.486-489.
Hind “GiovanBattista Piranesi, A critical study” Londra 1922 pag.86.
Robison “Piranesi Early architectural Fantasies” Washington 1986 fil.41.

Misure in mm: 313 x 415

Prezzo: venduta