Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Carol de Longueval

Lucas VORSTERMANN il vecchio

(Bommel 1595 - 1675)

“Carolus de Longueval”
Incisione originale a bulino da un soggetto di Pietro Paolo Rubens firmata in lastra in basso a destra “Lucas Vorstermann Sculp. Et excud.”e databile intorno al 1621.
Bellissimo esemplare nel secondo stato di tre in tiratura coeva, stampato su carta vergellata recante una filigrana “Colombaia”, rifilato giusto all’impronta della lastra, con alcune piccole tracce di ruggine visibili al recto dovute alle impurità della carta, alcuni piccoli difetti ai bordi e residui di vecchi tentativi di restauro al verso ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione.
Vorstermann fu l’incisore preferito da Rubens per la fedeltà con cui seppe riprodurre in grafica i capolavori del grande maestro fiammingo, le sue incisioni sono molto rare e ricercate dai collezionisti.
Il dipinto originale di Rubens, eseguito a grisaille, è conservato all'Hermitage di S.Pietroburgo mentre il disegno di Vorstermann preparatorio al solo ritratto è nelle collezioni del British Museum.

Bibliografia:

Benezit “Dictionnaire des Peintres...” Parigi 1976 vol.10 pag.572.
Hymans “Lucas Vorstermann 1595-1675 et son oeuvre gravé” Amsterdam 1972 nº177.
LeBlanc “Manuel de l’Amateur d’Estampes” Parigi 1889 vol.4 pag.156 nº10.

Misure in mm: 592 x 481 (il foglio)