Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

La Notte del Correggio

Pierre Louis SURUGUE

(Parigi 1716 - 1772)

“La Natività”
(La Notte del Correggio)
Incisione originale all'acquaforte e bulino dal famoso dipinto di Antonio Allegri detto il Correggio conservato alla Pinacoteca di Dresda ed anticamente appartenuto alla collezione dei Duchi di Modena acquistata per intero da Leopoldo IIº di Sassonia alla metà del Settecento.
Bellissimo esemplare in una rara prova antelettera, realizzata prima della pubblicazione nella raccolta dal titolo “Recueil d’Estampes d’apres les plus celebres tableaux de la Galerie Royale de Dresde” edita a Dresda dal 1753 al 1757, stampato su di una porzione di carta vergata recante filigrana “Chapelet (Croce di Malta in collare)” e contromarca “Dupuy Moyen Auvergne 1742” simile a Heawood 238, tipica di produzione cartaria francese del XVIIIº secolo, rifilato irregolarmente all'impronta della lastra che appare per alcuni tratti ancora visibile, con pochi minimi difetti ai bordi ma nel complesso in ottimo stato di conservazione.

Bibliografia:

Portalis – Beraldi “Les Graveurs du XVIII siecle” Parigi 1880 vol.3 pag.578.
Mussini “Correggio tradotto” Milano 1995 pag.207 nº416.

Misure in mm: 600ca x 430ca (il foglio)

venduta sold