Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

San Bartolomeo

Giuseppe RIBERA

(Valenza 1588 ─ Napoli 1652)

“San Bartolomeo”
Incisione originale all'acquaforte con ritocchi a bulino firmata in lastra “Jusepe de Rivera Spanol” e con l'indicazione della data 1624 alla fine della dedica a Filiberto di Savoia (1588-1624) Viceré di Sicilia e suo grande estimatore.
Esemplare nel primo stato di due, prima dei ritocchi citati da Brown, ottenuto per controprova, ossia per pressione diretta di un esemplare ancora molto fresco di stampa su di un foglio vergine, rifilato alla linea d'inquadramento che è persa in molti tratti, completamente incollato su di un cartoncino, con la mancanza dell'angolo sinistro in basso, maldestramente ricostruito, dove sono perse la lettera ”a” di Rivera e la parola “Spanol”, con numerose pieghe, strappi ed assottigliature ben visibili in trasparenza e le tracce di un antico reticolato a matita ma vista la particolare rarità da considerare in stato di conservazione ancora accettabile.
La controprova, o counterproof, come suggerisce Salamon, “Può servire all'artista per modificare o correggere dei segni che "vede riprodotti nello stesso senso della sua incisione sulla lastra”, Jonathan Brown, che oggi è considerato il maggior studioso della produzione grafica del Ribera, segnala esemplari di controprova come il nostro nelle collezioni del Berlin Kupferstichkabinett, all'Albertina di Vienna e nel lascito dell'Artista Leonard Baskin a Northampton Massachusets.

Bibliografia:
AA.VV. “Incisori napoletani del '600” Roma 1981 nº34.
Brown “Jusepe de Ribera Prints and Drawings” Princetown 1973
Brown “Jusepe de Ribera Grabador” Madrid 1989 pag.78 nº12.
D’Amico “Incisori d’invenzione romani e napoletani del XVIIº secolo”
Bologna 1978 nº93.
Salamon “La Collezione di Stampe” Milano 1984 pag.30.
TIB New York 1983 vo.44 pag.274.

Misure in mm: 320 x 240 smarginata

Prezzo: a richiesta