Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Madonna col Bambino e San Giovannino

Giovita GARAVAGLIA

(Pavia 1790 – Firenze 1835)

“Die Madonna des Vincenzio von San Gimignano”

(Madonna col Bambino e San Giovannino)
Incisione originale all'acquaforte da un soggetto originariamente a Vincenzo Tamagni detto Vincenzo da San Gimignano (San Gimignano 1492-1530) pubblicata a Dresda dall'editore Ernest Arnold nel 1821 anno in cui l'opera era stata presentata all'Accademia di Brera.
Bellissimo esemplare del terzo stato, con la parte letterale e l'indirizzo di Arnold, esattamente corrispondente a quello schedato da Tiziana Tosi nell'opera citata in Bibliografia, completo dell'impronta della lastra e con margini di quindici millimetri circa, con vari piccoli punti di foxing prevalentemente nelle parti bianche e leggere tracce di sporco ai bordi ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione.
Il dipinto originale, citato nella legenda dell'incisione come presente nelle collezioni della Galleria Reale di Dresda, dove ancora oggi si trova, è stato oggetto di varie vicende attributive che partite da Vincenzo Tamagni, importante allievo toscano di Raffaello, sono passate attraverso vari Anonimati e sono approdate a Lorenzo Lotto, paternità con cui oggi il dipinto viene presentato nel catalogo della Staatliche Kunstsammlungen Dresden.

Bibliografia:
Carpanelli Pietro “Elogio di Giovita Garavaglia Incisore” Pavia 1840 pag.14.
Crespi Alberto a cura di “Giuseppe Longhi e Raffaello Morghen, l'incisione neoclassica di traduzione 1780-1840” Monza 2010 pag.34.
Heineken “Recueil d'Estampes..de la Galerie Royale de Dresde” Dresda 1870 vol.III.
LeBlanc “Manuel de l’Amateur d’Estampes” Parigi 1856 vol.2 pag.268 nº4.
Nagler "Neues Allgemeines Kunstler Lexicon" Lipsia s.d. vol.V pag.276.
Tiziana Tosi “Giovita Garavaglia (1790-1835) Note critiche e Catalogo delle incisioni”
Como 2000 pag.39 nº35 e pag.107 fig.35c.
Woermann Katalog der Gemäldegalerie Dresden Dresda 1887 nº295.
http://www.treccani.it/enciclopedia/giovita-garavagliaEnciclopedia-Italiana

Misure in mm: 492 x 377

Prezzo: a richiesta