Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Adorazione dei Pastori

da Abraham BLOEMAERT

(Gorkum 1566 – Utrecht 1651)

“Adorazione dei Pastori”
Incisione originale all'acquaforte, copia in controparte dell'opera di Boëtius Adamsz Bolswert (Bolsward 1580 – Antwerp 1633) datata 1618.
Bell'esemplare con l'indicazione dell'inventor di Bloemaert e l'indirizzo dell'editore parigino Mariette attivo nella seconda metà del XVIIº secolo, stampato con perfetta inchiostratura su di una porzione di sottile carta vergellata recante sul bordo basso un frammento di filigrana “Figura con Croce in uno scudo” simile a Briquet 7628, riconducibile a produzione cartaria italiana dei primi decenni del Seicento, completo dell'impronta della lastra e con piccoli o piccolissimi margini, comunque sempre presenti, leggermente brunito e con minuscole tracce di ruggine, una piega centrale orizzontale visibile al verso, ma nel complesso in buono stato generale di conservazione.
Il dipinto originale di Bloemaert, nello stesso senso di questa incisione, fu eseguito nel 1612 per il monastero delle Suore Clarisse di Hertogenbosch nel Brabante dove una delle sorelle del pittore aveva preso i voti.
Dopo il 1629 la città diviene di religione Protestante e le suore si trasferiscono a Malines nel 1654 portandosi dietro la grande tela (288x 229 cm) che rimarrà con loro fino alla soppressione degli Ordini Religiosi nei Paesi Bassi voluta da Joseph II e alla vendita dei beni del convento nel 1785.
L'opera finisce in Francia nelle mani di un mercante di nome Miliotty a cui dopo la Rivoluzione viene sequestrata ed entra a far parte delle collezioni del Louvre.
Questa incisione è da considerare particolarmente rara perché sconosciuta a tutti i repertori consultati.

Bibliografia:

Briquet "Les Filigranes" Mansfield 2000 nº7628.
Hollstein “Dutch and Flemish Etchings, Engravings and Woodcuts”
Amsterdam 1950 nº4.
Roethlisberger “Abraham Bloemaert.. Paintings and prints” Ghent 1993 nº222.
Saskia Bak “Bloemaert inventor” Groningen 1988 pag.33 - 35

Misure in mm: 550ca x 398ca

venduta/sold