Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

vedute del Duomo di Pisa

Ladislaus RUPP

(Vienna 1793 – 1854)

“Veduta esterna del Duomo di Pisa”
“Veduta interna del Duomo di Pisa”

Due incisioni originali all'acquatinta da soggetti di Carlo Gilio (Milano ─ - 1841) facenti parte del fascicolo VI della raccolta in undici fascicoli dal titolo “Chiese Principali d'Europa dedicate a S.S. Papa Leone XII – il Duomo di Pisa” pubblicato in seconda edizione a Milano dalla Fonderia, Tipografia e Libreria Destefanis con negozio a S. Zeno nº534 nel 1829.
Begli esemplari con buoni margini, con alcuni trascurabili difetti ai bordi quali piccoli strappi ricomposti ed una gora di umidità ma nel complesso in ottimo stato di conservazione.
Si aggiungono otto incisioni al delineato, Pianta del Duomo di Pisa, Piante del Battisterio, Elevazione geometrica della facciata del Battisterio, Elevazione geometrica della Facciata, Spaccato, Monumento dell'Imperatore Enrico VIIº etc., il Campanile di Pisa, Spaccato del Battisterio, oltreché sei fogli di testo e la copertina editoriale, in carta gialla con i titoli al fronte entro una cornice decorativa ed i dati dell'editore al verso, molto sofferta sul dorso, formando così il fascicolo completo.

Bibliografia:
Brunet “Manuel du libraire et de l'amateur de livres” Parigi 1860 tomo I 1843.
Thieme - Becker "Allgemeines Lexicon der bildenden Kunstler"
Lipsia, s.d. vol.XXIX pag.214 (Rupp).
Thieme - Becker "Allgemeines Lexicon der bildenden Kunstler"
Lipsia, s.d. vol.XIV pag.31 (Gilio).
Tosi Lucia a cura di “Illustratori di Pisa e viaggiatori: iconografia di una città nel XIXº secolo” la raccolta di Valentino Cai, Pisa 2004 pag.43 e 44.

Misure in mm: 405ca x 490ca

Prezzo: € 480,00 il fascicolo