Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Flaggen alle seefahrenden Potenzen und Nationen

Johann Baptist HOMANN

(1663ca - 1724)

“Flaggen alle seefahrenden Potenzen und Nationen”
Bellissima incisione all’acquaforte rappresentante centotrentanove bandiere navali ed un riquadro con il registro dei colori, proveniente da una delle edizioni degli atlanti Homanniani stampati a Norimberga nella prima metà del XVIIIº secolo.
Bell'esemplare stampato su di una porzione di carta vergellata recante filigrana “Flag and Letters” simile a Heawood 1377, riconducibile a produzione cartaria tedesca e in particolare di Norimberga della prima metà del Settecento, spesso riscontrata negli atlanti homanniani, completo dell'impronta della lastra e con margini su tre lati, a filo impronta quello alto, leggermente brunito e con vari minimi difetti ai bordi ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione.
Impreziosito da una recente brillante coloritura all'acquerello e tempera eseguita in rispetto dell'originale.
Johann Baptist Homann fu il capostipite della più importante famiglia di editori cartografi della Germania del XVIIIº secolo, dalla sede della sua azienda a Norimberga dominò il mercato dell'editoria cartografica tedesca diffondendo i suoi Atlas in tutta Europa.
Johann Baptist fu membro della Prussian Academy of Sciences di Berlino e nel 1715 fu nominato Geografo dell'Imperatore da Sua Maestà Carlo VI; alla sua morte, nel 1724, l'impresa fu continuata dal figlio Johann Christoph (1703 – 1730) e poi da altri discendenti che cambiarono la dicitura sulle carte in Homann Heirs.

Bibliografia:

Goss “The Mapmaker's Art” Londra 1993 pag.141-148.
Heawood “Monumenta chartae papyraceae” Hilversum 1986 nº1377.
Moreland – Bannister “Antique – Maps ” Oxford 1989 pag. 84.
Tooley “Dictionary of Mapmakers” New York 1979 p.308.

Misure in mm: 488ca x 580ca

Prezzo: € 1.500,00