Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Diana Dea della Caccia

da LE MUSÈE FRANCAIS

“Diane”

(Diana Dea della Caccia)
Incisione originale all’acquaforte di Pierre Charles Baquoy (Parigi 1721 – 1829) pubblicata dagli editori Peronville e Laurent all'interno della prima edizione della raccolta dal titolo “Le Musèe Francais, Recueil complet des tableaux , Statues et Bas Reliefs qui composent la Collection National” stampata dall’Imprimerie Hernan e dalla De Mame Frères a Parigi dal 1803 al 1809.
Bell'esemplare mancante del titolo, come tutte le tavole della prima edizione, stampato su carta non vergellata, con grandi margini oltre l'impronta della lastra, con varie leggere tracce di foxing ai bordi bianchi ma nel complesso in buono stato di conservazione. Si aggiunge il foglio di descrizione.
Diana, figlia di Giove e Latona, è la Dea della Caccia, in questa opera è rappresentata in un abito corto cinto in vita e con calzari, con la faretra dalla quale sembra estrarre una freccia ed è accompagnata da un cervo.

Bibliografia:

Brunet “Manuel du libraire et de l'amateur des livres” Parigi 1860 vol.4 nº 1335.
http://grandearte.net/other-anecdotes-painters-engravers-sculptors-and-architects/musee-francais-and-musee-royal
Milesi “Dizionario degli Incisori” Bergamo 1989 pag.59.

Misure in mm: 425ca x 318ca

Prezzo: € 170,00