Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Vedute di Firenze

Albert Henry PAYNE (editore)

(Londra 1812 – Lipsia 1902)

“Vedute di Firenze”
Otto xilografie originali dall’opera di Ernst Eckstein “ Italiens Kunstschatze “ edita a Lipsia da Albert Henry Payne nel 1876.
Begli esemplari lievemente bruniti ma nel complesso in ottimo stato di conservazione.
Payne fu pittore, incisore ed illustratore di notevole successo, si trasferì a Lipsia nel 1838 e vi fondò una casa editrice che divenne in poco tempo una delle più importanti dell'Europa del Nord, editò magnifiche opere dedicate alla divulgazione dell'arte e ricevette riconoscimenti unanimi dagli ambienti culturali del suo tempo.
Le belle vedute della città toscana riguardano il Palazzo Vecchio, il Duomo, San Miniato, Santa Croce, Santa Maria Novella, Palazzo Pitti, il Battistero e la Loggia dei Lanzi.

Bibliografia:
Benezit “Dictionnaire des Peintres ” Parigi 1976 vol.8 pag.176.
Thieme - Becker "Allgemeines Lexicon der bildenden Kunstler" Lipsia, s.d. vol.XXVI pag.325.

Misure in mm: 215 x 305 in media i fogli

Prezzo: € 140,00 (l'insieme)