Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

A Fruit Piece

Richard EARLOM

(Londra 1743 – 1822)

“A Fruit Piece”
Rara incisione originale al mezzotinto con tocchi di acquaforte e maniera punteggiata da un soggetto di Yan Van Huysum (1682 - 1749), firmata e datata in lastra in basso a destra “Rich. Earlom Sculp. 1781”, stampata e pubblicata a Londra da John Boydell nel Settembre del 1781 e poi inserita nella raccolta dal titolo “A set of Prints engraved after the most capital Paintings in the Collection of her Imperial Majesty the Empress of Russia, lately in the possession of the Earl of Norfolk, at Houghton in Norfolk...” realizzata dallo stesso editore e dal nipote Josiah a partire dal 1788.
Bellissimo esemplare in prova ante lettera con le segnature solo accennate alla punta, stampato con una raffinata inchiostratura ricca di toni di grigio su carta vergellata recante filigrana “Colombaia” e la contromarca della cartiera Dupuys Fin Auvergne tipiche di produzione cartaria francese del XVIIIº secolo, con buoni margini oltre l'impronta della lastra ed in stato generale di conservazione pressoché perfetto, inserito in una pregiata montatura antica a tempera e oro accuratamente rimessa in ordine.
Il dipinto, olio su tavola di 80 x 60,5 cm eseguito nel 1723, faceva parte della prestigiosa collezione di Sir Robert Walpole (1676 – 1745), Primo Ministro d'Inghilterra e raffinato intenditore d'arte; questo magnifico corpus di dipinti fu venduto dal nipote di Walpole, a più riprese fra il 1778 ed il 1779, all'Imperatrice Caterina II di Russia ed è oggi parte del patrimonio del Museo Hermitage di S.Pietroburgo.
Earlom affrontò la traduzione grafica di questo soggetto usando la tecnica del mezzotinto che si rivelò particolarmente adatta a rendere la morbidezza e la complessità della composizione di Van Huysum ed ha lasciato così agli appassionati un'opera di straordinaria bellezza.

Bibliografia:
Dunthorne “Flower and Fruit Prints” Washington 1938 nº313.
Lewine “Bibliography of Eighteenth Century Art and Illustrated Books”
Londra 1898 pag.204.
Milesi “Dizionario degli Incisori” Bergamo 1989 pag.138.
Rubinstein "Richard Earlom (1743-1822) and Boydell's Houghton Gallery" in Print Quarterly, Vol VIII, London, 1991 nº60.
Slater “Engravings and their value” Londra 1912 pag.337.
Wessely "Richard Earlom, Verzeichniss seiner Radirungen und Schabkunstblätter"
Hamburg 1886 nº145.
https://www.hermitagemuseum.org/wps/portal/hermitage/digital-collection/01. paintings/45937

Misure in mm: 715 x 560 la montatura

Prezzo: a richiesta