Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Grande tete de femme

Gilles Antoine DEMARTEAU le jeune

(Luttich 1750 – Parigi 1802)

“Grande tête de femme”
Incisione originale alla manière de crayon firmata e datata in lastra in basso a destra “Gravé par Demarteau en 1786” da un disegno di Francois André Vincent (Parigi 1746 – 1816) eseguito nel 1782, stampata e pubblicata dallo stesso Demarteau al suo indirizzo parigino di Cloitre Saint Benoit dove proseguì l'attività alla quale era stato avviato dallo zio Gilles, ritenuto l'inventore dell'incisione alla “manière de crayon” tanto in voga in quel periodo.
Bell'esemplare stampato in delicate tonalità multicolori su carta vergellata, con grandi margini oltre l'impronta della lastra, leggermente brunito e con alcune minuscole macchie ai bordi oltre che tracce di sporco ma nel complesso in ottimo stato generale di conservazione, ancora inserito nella magnifica montatura originale non aperta.
Le prove con queste caratteristiche sono molto rare a reperirsi e fortemente ricercate dai collezionisti e dagli amatori.

Bibliografia:
Benezit “Dictionnaire des Peintres, Sculpteurs, Dessinateurs et Graveurs"
Parigi 1976 vol.10 pag.521(Vincent).
De Leymarie “L'Oeuvre de Gilles Demarteau l'ainé” Parigi 1896 pag.143 nº649.
Roux "Inventaire du Fonds Francais - Dix-Huitième siecle"
Parigi 1949 tomo VI pag.491 nº61.

Misure in mm: 700 x 560 (la montatura)

Prezzo: € 1.200,00