Attenzione: stai usando un browser vecchio, potresti vedere questo sito in maniera non corretta. Aggiornalo o scarica Firefox
Ordina per: Scegli l'epoca:
Autore - Ordine Alfabetico - - - -

Steeple Chase Cracks

John HARRIS (Londra 1791 - 1873)

“Steeple Chase Cracks”
Incisione originale all’acquatinta e acquaforte, la bella e rara serie completa, da soggetti di John Frederick Herring Senior (1795 - 1865).
Bellissimo esemplare della prima tiratura fatta dalla casa editrice Fores per la loro galleria Sporting & Fine Print Depository di Piccadilly a Londra nell'Ottobre del 1847, stampato con una magnifica inchiostratura a colori su carta forte ottocentesca ed elegantemente ritoccato all’acquerello e tempera con lumeggiature a gommalacca come vuole la raffinata tradizione editoriale, eccezionalmente completo dell'impronta della lastra e con grandi margini, lievi bruniture e piccole macchie ai grandi bordi bianchi ed alcune leggere tracce di umidità al bordo basso ma nel complesso, viste le dimensioni particolarmente notevoli, da considerare in eccellente stato generale di conservazione.
La stampa si trova ancora all'interno della montatura originale in legno di quercia con profilo dorato, corredata di vetro soffiato e cachet dell'atelier di Parigi che ha realizzato l'incorniciatura.
Insieme raro e difficile a reperirsi in queste condizioni di grande genuinità.
John Frederick Herring Senior è considerato uno dei massimi esponenti della pittura di soggetti sportivo dell'Inghilterra dell'Ottocento.
Benché privo di una formazione accademica, Herring raggiunse livelli altissimi di qualità esecutiva soprattutto nei ritratti equestri e nelle rappresentazioni di eventi sportivi del turf e del fox hunting.
La sua fortuna professionale iniziò con il trasferimento a Doncaster nel 1814 anche se agli inizi si dovette limitare a dipingere insegne di locali e di diligenze, lavorò anche come coach notturno di diligenze tanto da essere conosciuto come il “coach-artist”.
Da Doncaster si trasferì a Newmarket e poi a Londra ed il successo dei suoi ritratti dei vincitori del Derby di Epsom e del St.Leger lo anticipò e gli rese facile l'accesso a riconoscimenti importanti quali il titolo di HRH Animal Painter della Duchessa di Kent nel 1845 e poi lo stesso anche per la Regina Vittoria.
Il dipinto originale di Herring era, al tempo della pubblicazione della stampa, nella collezione della casa editrice Fores.

Bibliografia:
Benezit “Dictionnaire des Peintres, Sculpteurs, Dessinateurs et Graveurs"
Parigi 1976 vol.5 pag.412 e 514 (Harris, Herring).
“Bryan’s Dictionary of Painters and Engravers” Londra 1904 vol.3 pag.39.
Slater “Engravings and their value” Londra 1912 pag.408 (Harris).
https://www.john-frederick-herring.org/

Misure in mm: 855 x 1390ca la montatura

Prezzo a richiesta